Il Gioco dei Travasi

Il Gioco dei Travasi

Materiali: farina gialla, legumi, riso soffiato, terra, sabbia, acqua, sale grosso e fino, pasta e pastina, riso, telo plastica, cucchiai, imbuti, barattoli, setacci, colini.

Cosa si può fare: travasare, setacciare, nascondere un oggetto, farlo cadere dall’alto, ecc.

Finalità: comprensione, proprietà dell’oggetto, coordinazione occhio/mano, permanenza dell’oggetto (il bambino impara che un oggetto, anche se nascosto alla sua vista, esiste ancora, quindi questo gioco lo stimola a cercarlo).

 

I Travasi con l'acqua

Materiali: lavandino, catino con acqua o piccola e bassa piscina. Bottigliette con imboccature grandi e piccole, imbuti, sassi, polistirolo o sughero, bambole, barchette.

Cosa si può fare: travasare, riempire, vuotare, sperimentare la profondità, la capienza,il galleggiamento o l’affondamento degli oggetti, il caldo e il freddo dell’acqua.

Finalità: comprensione delle proprietà dell’oggetto, coordinazione occhio-mano e sfogo delle tensioni.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi